Navaratri

 

otto

Mahagori

uno

Shelputri

sei

Katyayani

tre

Chandraghanta

cinque

Skandamata

sette

Kalaratri

quattro

Kushmanda

nove

Siddhidatri

due

Brahmacharini

 

 

Navaratri è una importante festività indù osservata per 9 notti e 10 giorni. Durante i Navaratri si adorano le nove forme della dea Durga:

  • Shailaputri

  • Brahmacharini

  • Chandraghanta

  • Kushmanda

  • Skandamata

  • Katyayani

  • Kalaratri

  • Mahagauri

  • Siddhidatri

 

Navdurga (le nove Durga)

 

Navaratri è celebrato quattro volte l'anno. Secondo la Mahakala Samhita essi sono:

  • Ashada Gupta Navaratri (giugno-luglio);

  • Ashwin Navaratri, o Shardiya Navaratri, o Maha Navaratri (settembre-ottobre);

  • Magh Gupta Navaratri (gennaio-febbraio);

  • Vasantha Navaratri o Chaitra Navaratri (marzo-aprile);

 

Di questi, lo Sharada Navaratri del mese di Puratashi ed il Vasantha Navaratri del Vasantha kala sono molto importanti. Se ci si riferisce all'Agni Purana, allora è detto che il Puratashi e Panguni (nei mesi Tamil) i.e. Asvin e Chaitra sono come le due mascelle del Dio Yama (Dio della morte). Se si vuole scappare dalla bocca di Yama si dovrebbe celebrare Navaratri in queste due occasioni. Un'analogia simile è presentata nel Devi Bhagavatam. Il Devi Bhagavatam parla anche in dettaglio su come si dovrebbero osservare i digiuni, e su come si deve meditare in questi giorni. Secondo la leggenda, Durga sedette sulla punta di un ago per nove giorni, mentre facendo penitenza per distruggere il cattivo demone Mahisha. Nei primi tre giorni meditò come Sé Stessa, i successivi tre giorni come Mahalakshmi e gli ultimi tre giorni come Sarasvati. Questo significa procedere dal tamasico, al rajasico, al satvico ed eventualmente ottenere la liberazione. Il decimo giorno durante Sharada Navaratri è chiamato vijayadashami per significare la vittoria nel giorno di dashami. Comunque, è una vecchia tradizione leggere il Devi-Bhagavatam o la Devi Mahatmya (Durga Saptashati, 700 versi su Durga) durante questo periodo. Il Devi Bhagavatam nota che Rama meditò e digiunò per nove giorni dopo che Sita fu rapita da Ravana. Ci sono numerosi altri esempi su come la lettura del Durga Saptashati riesca ad esaudire le preghiere della gente.

 

Ashad Navaratri e Magh Navaratri sono noti come Gupta Navaratri ed hanno un grande significato per i sadhaka che in questi periodi eseguono speciali e potenti rituali tantrici.

Ashad Navaratri, noto anche come Gupta Navaratri o Varahi Navaratri, è un festival di 9 giorni dedicato alla dea Varahi Devi. Viene osservato nel Shukla Paksha del mese Ashad. Questi sono giorni di ottimo auspicio per i tantrici, i Sadhaka, per il Sadhana e anche per qualsiasi altra specifica puja tantrica per risolvere problemi materialistici. Digiunando, cantando Shloka e Mantra, i devoti mostrano il loro riguardo per la Dea. Si ritiene che durante Navaratri, la Dea prontamente presta attenzione ai suoi devoti e soddisfa i loro desideri. Lei è adorata nelle tre forme della femminilità divina, come colei che rimuove i vizi, come dispensatrice di ricchezza e prosperità e come Dea della Saggezza.

 

 

Lista delle Festività di Navaratri

  • Giorno 1 - Ghatasthapana, Shailaputri Puja

  • Giorno 2 - Brahmacharini Puja

  • Giorno 3 - Chandraghanta Puja

  • Giorno 4 - Kushmanda Puja

  • Giorno 5 - Upang Lalita Vrat, Skandamata Puja

  • Giorno 6 - Katyayani Puja

  • Giorno 7 - Maha Saptami, Kalaratri Puja

  • Giorno 8 - Mahashtami, Durgashtami, Kumari Puja, Mahagauri Puja

  • Giorno 9 - Maha Navami, Navami Homam, Siddhidatri Puja

 

 

Chandi Homam

 

Numerosi sono i riti e le tradizioni osservati durante i Navaratri. Rituali che variano da regione a regione. Tra questi uno dei più importanti è il Chandi Homam.

Chandi è come un rullo compressore. Crea un percorso dove non ce n'è, smuove il sonno all'azione, dà ispirazioni e ci tiene per mano fino alla fine. Lei è Mahakali, Mahalakshmi e Mahasarasvati, tutte in una.

Chandi Homam è un culto della Dea Durga vista come la Madre dell'Universo (è considerata un amalgama di tre divinità, vale a dire, Maha Kali, Maha Lakshmi e Maha Sarasvati).

Lo scopo del Chandi Homam è quello di rimuovere eventuali ostacoli o ostruzioni nella crescita - sia internamente che esternamente - per una persona o un gruppo di persone. Chandi Homa è molto utile per ottenere successo, ricchezza, prosperità, fama, per rimuovere la paura, ottenere salute, longevità, soddisfazione dei desideri, cibo, progenie, forza, per la rimozione dei disturbi, per rimuovere i pericoli etc.

 

Vantaggi del Chandi Homam

  • Raggiungere il successo in tutte le attività: esami, lavoro, ecc.

  • Successo in iniziative imprenditoriali e professionali e per superare i problemi nel mondo degli affari.

  • Salute e longevità, cura delle disabilità fisiche, di gravi inflizione di e disturbi mentali.

  • Per la generazione di progenie (bambini) ed anche per prevenire deformità e problemi di gravidanza.

  • Realizzazione nelle varie Arti.

  • Per scongiurare le influenze planetarie malevoli ed effetti negativi di magia e stregoneria.

  • Per risolvere Jathaka Dosha e Vastu Dosha.

  •  L'esecuzione di questo Homa una volta l'anno ci dona il potere e la maestria per adempiere e realizzare il successo nella nostra vita.

 

 

Chandi Homam

 

 


 

 

Om hrīṃ varahi hari Om

 

Brevi informazioni su Varahi:

 

Varahi è una delle Matrika, un gruppo di Dee-Madri nella religione Hindu.

 

Con la testa di scrofa di cinghiale, Varahi è la Shakti (energia femminile, o consorte) di Varaha, l’Avatar cinghiale del Dio Vishnu.

 

Varahi è adorata da tutte le tre scuole principali dell'Induismo: Shaktismo (culto della dea); Shivaismo (seguaci del Dio Shiva); e Vaishnavismo (devozione a Vishnu).

È adorata solitamente di notte e secondo le segrete pratiche tantriche del Vama Marga e Kaula Marga.

 

 

 

Per iniziare la puja a Varahi:

 

मातर्वाराहि जाते तवचरण सरोजार्चनंवा जपंवा

mātarvārāhi jāte tavacaraṇa sarojārcanaṃvā japaṃvā

 

(Oh Madre Varahi non so come fare puja o japam)

 

कर्तुं सक्तोनचाहं तदपिच सदये मय्यतस्त्वांहि या चे

kartuṃ saktonacāhaṃ tadapica sadaye mayyatastvāṃhi yā ce

 

(sii compassionevole come ricordo)

 

यस्त्वां दंष्त्रासिताग्रां त्रिणयन लसितां चारुबूदार वक्त्रां

yastvāṃ daṃṣtrāsitāgrāṃ triṇayana lasitāṃ cārubūdāra vaktrāṃ

 

(quando mi ricordo il tuo viso)

 

मूर्तिं चित्ते विधत्ते तदरिगण विनसोस्तु तस्मिन् क्षणेवै ॥

mūrtiṃ citte vidhatte tadarigaṇa vinasostu tasmin kṣaṇevai ||

(in quel preciso momento distruggi i miei nemici)

 

 

Varahi:

Varahi dandanayaka di Lalitha MahaRagni, Essa distrugge il male e protegge il bene.

Varaha Kalpa ("Sveta varaha kalpey"): Varaha è un'unità di tempo (grande unità di tempo)

Varahi è il potere del tempo risiede in Ajña, regola il tempo.

 

 

Per salvaguardare sé stessi:

dopo aver fatto il Purascharana di Varahi, per sconfiggere i nemici basta solo visualizzare la forma del viso di Varahi e recitare il suo mantra

 

 

Benefici della Varahi Puja, Homam:

 

1. Buona salute

2. Concede ricchezza e prosperità

3. Protezione dai nemici – interni ed esterni

4. Si impara a vivere nel Presente

5. Buona Vaak Siddhi

6. Pace della mente

7. Graha Dosha e paure saranno rimosse

8. Rimuove i vizi

9. Dà saggezza

10. Protegge dalla mancanza di successo e perdite consistenti in materia di istruzione e carriera, perdita ricorrente del lavoro

11. Protegge dalle tensioni della vita coniugale, compagno di vita indesiderato, vita amorosa infruttuosa

 

 

 

 

 

 

 


 

Kanya Puja

 

Durante i 4 Navaratri è di grande auspicio per i Sadhaka nutrire e fare delle offerte alle giovani vergini. Le giovani ragazze devono essere al massimo nove ed al minimo due e devono essere di età compresa tra 2 e 10 anni.

Così vengono chiamate secondo l’età, tra parentesi il loro rispettivo mantra:

 

  • 2 Anni – Kumari (Om Kumariye Namah)

  • 3 Anni – Trimurti (Om Trimurtye Namah)

  • 4 Anni – Kalyani (Om Kalyane Namah)

  • 5 Anni – Rohini (Om Ruhinye Namah)

  • 6 Anni – Kalika (Om Kalikaye Namah)

  • 7 Anni – Chandika (Om Chandikaye Namah)

  • 8 Anni – Shambavi (Om Shambhave Namah)

  • 9 Anni – Durga (Om Durgaye Namah)

  • 10 Anni – Subadra (Om Subhadraye Namah)

 


 

     Bookmark and Share

 

 

Creative Commons License

Precedente Home Successiva

AGHORI BREVE STORIA GRANDE MADRE SADHANA CHAKRA AYURVEDA CORSO DI YOGA EVENTI GALLERIA SITI CONSIGLIATI CONTATTACI GUESTBOOK SITE MAP PDF IN ITA

Privacy Policy